MaterPro® P

MaterPro® P garantisce la fermentazione lattica nei prodotti lievitati e non lievitati.

Consigliamo MaterPro® P nei lievitati e gran lievitati fatti con con l’utilizzo di semilavorati.

MaterPro P

Come utilizzare MaterPro® P

MaterPro® P garantisce la fermentazione lattica nei prodotti lievitati e non lievitati..

Consigliamo MaterPro® P nei lievitati fatti con l’utilizzo di semilavorati e nei prodotti non lievitati.

Come si utilizza:


Se utilizzi farina o un mix di farine (semilavorati) usa le tabelle di utilizzo per il corretto dosaggio di MaterPro® P

Una volta lavorato l’impasto con lievito di birra e MaterPro® lasciare riposare per almeno 90 minuti a temperature maggiori di 22° per garantire l’attivazione degli enzimi responsabili della fermentazione lattica.

Tempi di lievitazione:


L’utilizzo di MaterPro® P assieme al lievito di birra velocizza i tempi di maturazione degli impasti.

MaterPro® P si attiva con i lieviti. Il lievito di birra va utilizzato tra lo 0,1% e massimo il 3% sul peso della farina.

* L’utilizzo del lievito di birra sopra lo 0,5% sul peso della farina assieme alle dose consigliata di MaterPro® dimezza i

PRE IMPASTO BIGA dal 30% al 70%


SU 1 KG. DI FARINA
% lievito
su farina
grammi di
lievito fresco
grammi di
MaterPro® P
0,1 1 25
0,2 2 50
0,3 3 75
0,4 4 100
0,5 5 125

PRE IMPASTO POOLISH dal 30% al 70%


SU 1 KG. DI FARINA
% lievito
su farina
grammi di
lievito fresco
grammi di
MaterPro® P
0,1 1 15
0,2 2 30
0,3 3 45
0,4 4 60
0,5 5 75

È possibile utilizzare Biga/Poolish dal 30% al 70% sul peso totale della farina per l’impasto. Es. di calcolo per la produzione di 2 Kg di impasto con Biga/Poolish al 70%. 1,4 kg di farina (70% del totale) per fare la Biga/Poolish + 0,6 kg di farina (il 30% del totale) lo si aggiungerà per la chiusura dell’impasto a biga/poolish maturo. Seguire le rispettive tabelle per il corretto dosaggio di Materpro P.

Autolisi 80% di idratazione


1 Kg di Farina
+ 50 gr. di MaterPro® P
+ 740 gr. di acqua

Autolisi 70% di idratazione


1 Kg di Farina
+ 40 gr. di MaterPro® P
+ 660 gr. di acqua

Autolisi 60% di idratazione


1 Kg di Farina
+ 30 gr. di MaterPro® P
+ 570 gr. di acqua

Tabella per IMPASTO DIRETTO o chiusura del pre impasto


SU 1 KG. DI FARINA
% lievito
su farina
grammi di
lievito fresco
grammi di
MaterPro® P
0,1 1 20
0,2 2 30
0,3 3 40
0,4 4 50
*0,5 5 60
0,6 6 70
0,7 7 80
0,8 8 90
0,9 9 100
1 10 120
1,1 11 130
1,2 12 140
1,3 13 150
1,4 14 160
1,5 15 170
1,6 16 180
1,7 17 190
1,8 18 200
1,9 19 210
2,0 20 220
2,1 21 230
2,2 22 235
2,3 23 240
2,4 24 245
2,5 25 250
2,6 26 260
2,7 27 270
2,8 28 285
2,9 29 290
3 30 300

Consigli:

MaterPro® P trasforma il lievito naturale disidratato in lievito madre effettivo.

Se utilizzi lievito di birra secco moltiplica per 3 la dose di lievito e segui la tabella di utilizzo.

Esempio: su un kg di farina sono previsti 6 gr di lievito secco. Procedi in questo modo, moltiplica per 3 la dose di lievito (6x3=18). Utilizza la tabella di riferimento per ottenere la dose di Materpro P corrispondente, in questo caso 200gr.

Si consiglia di diminuire o eliminare l’utilizzo di miglioratori nelle ricette dei panificati.

MaterPro® P stabilizza i processi di produzione dei prodotti lievitati, e prodotti che non necessitano di lievitazione. MaterPro® è perfetto nei prodotti come: pane, focaccia, pizza, pasta sfoglia, pasta fresca, pan di spagna, pasta frolla, bignè, biscotti, creme, marmellate etc.

Le nostre ricette

Entra nella area riservata e prova le nostre ricette per ottenere prodotti più sani e genuini.

Area riservata

Hai un problema?

Risolvilo con MaterPro®! I nostri tecnici sono a tua disposizione per migliorare ricette e processi di produzione

Contattaci

Vantaggi straordinari

Nei processi produttivi

Materpro® stabilizza e velocizza i processi di produzione dei prodotti lievitati, gran lievitati e prodotti che non necessitano di lievitazione.

Meno variabili, più innovazione

Meno variabili, più innovazione

MaterPro® assicura la proporzione matematica di 100 cellule di fermenti lattici ogni 1 cellule di lieviti per grammo di farina. In questo modo elimina le variabili di performance da tutti gli impasti, garantendo una lievitazione naturale stabilizzata.

Ottieni subito il tuo obiettivo

Ottieni subito il tuo obiettivo

Eliminando le variabili della lievitazione, MaterPro® permette il raggiungimento di obiettivi specifici, come gusto più o meno acidulo o texture ben alveolate. Le ricette sono quindi perfettamente ripetibili senza errori.

Prodotti e impasti che durano di più

Prodotti e impasti che durano di più

Un giusto grado di acidità protegge gli impasti da muffe e microbi nocivi. Gli acidi organici ottenuti dalla fermentazione lattica interagiscono con i gas prodotti dalla lievitazione, e rallentano l’invecchiamento dei prodotti del 30%.

Prodotto congelato come appena fatto

Prodotto congelato come appena fatto

La fermentazione lattica ottenuta con MaterPro® consente di congelare l’impasto o il prodotto cotto, senza perdere le caratteristiche organolettiche una volta scongelato. I prodotti cotti e decongelati resistono fino a 24 h mantenendo le caratteristiche di fragranza, gusto e profumo.

Materpro<sup>®</sup> è unico, come Te

Materpro® è unico, come Te

MaterPro® è un esaltatore di gusto naturale: a seconda degli ingredienti, crea composti volatili diversi, generando quella biodiversità che rende unica una ricetta. Gli aromi e i profumi si amplificano, per un prodotto finale più buono, genuino e digeribile.

MaterPro visual 1
MaterPro bg 1 MaterPro bg 2

Vantaggi straordinari

Prodotti lievitati e gran lievitati

MaterPro® è perfetto nei prodotti lievitati e gran lievitati come: pane, focaccia, pizza, pinsa romana, brioches, babà, panettone, pandoro, colombe, torte etc..

MaterPro® funziona con tutte le farine e i mix di farine (semilavorati) più comuni

Controlla la glicemia

Controlla la glicemia

Attivando la fermentazione lattica si ha una migliore scomposizione dei carboidrati, che vengono trasformati in anidride carbonica, acido lattico, acido acetico e altri aromi volatili. Otteniamo così un naturale aumento del volume dei prodotti e una riduzione degli zuccheri.

Più digeribile e genuino

Più digeribile e genuino

Durante la fermentazione lattica si ha una pre-digestione dei carboidrati della farina. Questo avviene per l’attivazione di enzimi microbici che permettono la scomposizione di proteine, grassi e amidi, in nutrienti semplici. Il prodotto finito è più sano, digeribile e facile da assimilare.

Più gustoso, più profumato

Più gustoso, più profumato

Gli acidi organici ottenuti dalla fermentazione lattica interagiscono con i gas presenti nel composto, generando composti volatili naturali che esaltano la fragranza di pani, pizze o dolci. Materpro® aiuta a preservare gusto e profumo delle materie prime, aumentando la shelf life dell’impasto.

Aiuta l’assimilazione di minerali

Aiuta l’assimilazione di minerali

I minerali presenti nelle farine di tipo 1, di tipo 2, e in altre miscele di cereali, grazie alla fermentazione lattica diventano disponibili. Questa infatti attiva naturalmente un enzima che permette all’organismo umano di assimilare calcio, ferro, magnesio e zinco.

MaterPro visual lievitati
MaterPro bg 3 MaterPro bg 4 MaterPro visual 6

Vantaggi straordinari

Prodotti dove non c’è lievitazione

MaterPro® migliora anche i prodotti dove non è necessaria la lievitazione come: pasta sfoglia, pasta fresca, pan di spagna, pasta frolla, bignè, biscotti, creme, marmellate etc..

I fermenti lattici contenuti in MaterPro® sono in grado di ridurre naturalmente gli zuccheri amplificando gli aromi.

Oltre ai vantaggi già citati per i prodotti lievitati MaterPro® aggiunto alle ricette dei prodotti non lievitati permette:

Prodotto finito più impermeabile

Prodotto finito più impermeabile

MaterPro®️, grazie agli enzimi microbici, rende i prodotti finiti come frolle, crostate etc… impermeabili. Questo migliora la fragranza del prodotto in fase di rigenerazione (decongelamento) ed elimina l’utilizzo di burro di cacao o simili.

Più emulsionante e overrun

Più emulsionante e overrun

I fermenti lattici MaterPro® per loro natura sono compatibili con i grassi e nelle ricette generano acido lattico in grado di legare i liquidi ai grassi aumentando la capacità emulsionante e l’overrun.

Aumento della friabilità

Aumento della friabilità

Gli enzimi microbici attivati da MaterPro® scompongono proteine, grassi, amidi e zuccheri che aumentano la friabilità dei prodotti non lievitati.